Ecg Watch si presenta come un  comune orologio da polso, ma è in grado di rilevare un elettrocardiogramma, visualizzarlo su smartphone e trasmetterlo al centro di assistenza cardiologica. Non ci sono contatti adesivi o fili e si può operare l’analisi anche in piedi, senza necessità di spogliarsi. L’App disponibile su Smartphone visualizza l’ECG, rileva la frequenza cardiaca ed è in grado di rilevare una fibrillazione atriale.

Stato del brevetto

DEPOSITATO

Numero di priorità

2016IT-TO07420

Data di priorità

18/10/2016

Licenza

ITALIA

Mercato

In Italia, i costi diretti sanitari per le malattie cardiovascolari sono stati stimati pari a circa € 16 miliardi a cui si aggiungono gli oltre € 5 miliardi sostenuti in termini di costi indiretti calcolati quale perdita di produttività.

Il mercato d’ingresso scelto è quello del Piemonte, dove 34.000 persone muoiono ogni anno per malattie cardiovascolari; i trial clinici saranno effettuati con le diverse A.S.L. del Piemonte, che si sono già mostrati ben propensi ad uno sviluppo della telemedicina.

Problema

Secondo l’ISTAT, in Italia il tassodi mortalitàdellemalattiecardiovascolariè ugualea 786,4 per  100 milaabitanti(siaper uominicheper donne). Traqueste, l’ipertensione si stima che causi 7,5 milioni di decessi, ovvero il 12.8% delle morti complessive.

Limiti attuali tecnologie / Soluzioni

Le attuali tecnologie sono o poco accurate oppure richiedono strumentazione medica avanzata per monitorare la salute del paziente; in più le soluzioni portatili sono, tipicamente, non indossabili. In ogni caso tutte le soluzioni presenti sul mercato richiedono un certo grado di competenza medica per essere correttamente usate.

Killer Application

La prima applicazione della tecnologia proposta è un misuratore di pressione non-invasivo (v. progetto PoC) che non necessiti del gonfiaggio di una cuffia attorno al braccio. La tecnologia proposta è, inoltre, capace di effettuare un elettrocardiogramma e monitorare la frequenza del battito cardiaco e l’ossigenazione del sangue; pertanto, grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale ed all’approccio basato su smartphone, il dispositivo proposto potrà essere utilizzato come un rilevatore di sintomi COVID-19 indossabile connesso con gli ospedali anche a distanza di centinaia di chilometri.

Tecnologia e nostra soluzione

Un dispositivo indossabile (wearable) al polso dotato di specifici sensori è in grado di acquisire diversi parametri vitali relativi alla salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare. I dati acquisiti dallo smartwatchvengono trasferiti ad un’appper smartphone, la quale, attraverso moderni ed innovativi algoritmi di intelligenza artificiale, è in grado di diagnosticareuna malattia cardiovascolare.

Vantaggi

La tecnologia proposta è non-invasiva ma, al contempo, accurata come la strumentazione professionale. È semplice da usare perché non richiede esperienza medica o un posizionamento particolare; è sufficiente toccare il dispositivo con un dito per far partire l’acquisizione. Infine, è decisamente low-cost se confrontato con le attuali soluzioni presenti sul mercato.

Roadmap

Grazie ai 50.000 € del PoC saranno assemblati 10 prototipi che verranno testati in ambiente operativo su 100 persone (TRL 7). Successivamente, si stima che saranno necessari altri 300.000 € per fondare la startup innovativa, certificare il dispositivo come medicale e produrre i primi 100 pezzi certificati CE

Review the Technology
TRL 1
TRL 2
TRL 3
TRL 4
TRL 5
TRL 6
TRL 7
TRL 8
TRL 9

TRL

Il team

Menu