DISPOSITIVO BIOMEDICAL A COMPRESSIONE GRADUALE PER IL SUPPORTO E L’OTTIMIZZAZIONE DELLA CICATRICE CUTANEA

Innovativa guaina compressive, personalizzabile ed adattabile a differenti distretti corporei, che ottimizza il processo di cicatrizzazione cutanea prevenendone le complicanze patologiche. Un ”Razionale Scientifico” applicato alla Pratica Clinica. La compressione differenziale che migliora “estetica” e “funzionalità” della cicatrice.

Stato del brevetto

DEPOSITATO

Numero di priorità

IT102018000002704

Data di priorità

15/2/2018

Licenza

EUROPA

Mercato

LA SCALABILITA’ SUL MERCATO

Le potenzialità di scalabilità del brevetto riguardano tutti gli ambiti della chirurgia:

– Chirurgia Plastica (estetica e ricostruttiva):  Tra il 2000 ed il 2015 c’è stato un incremento del 5000% delle operazioni chirurgiche sul braccio (brachioplastica) che rappresenta l’incremento più elevato tra tutte le procedure cosmetiche.

– Chirurgia Ortopedica e Cardio-Chirurgia

– Chirurgia Generale La prevalenza della cicatrizzazione patologica si assesta su 1.5-2.0 milioni di abitanti nella sola Europa con un’incidenza annuale di 4 milioni di casi.

Problema

IL PROBLEMA: La cicatrizzazione patologica è un problema comune alla maggior parte degli interventi chirurgici e comporta inestetismi (con associate ricadute psicologiche) e carenza funzionali (con associata riduzione di mobilità/capacità lavorative).

LA CAUSA: Le forze di trazione agenti sulla ferita (insite nella struttura cutanea) non favoriscono la corretta cicatrizzazioni in quanto tendono a separare i lembi. BACKGROUND SCIENTIFICO: La letteratura scientifica indica come le tensioni sui margini della cicatrice debbano essere dirette sia «radialmente» che «ortogonalmente» alla ferita per ottenere un corretto processo di cicatrizzazione.

BACKGROUND TECNOLOGICO: Ad oggi in commercio sono presenti dispositivi che applicano una compressione aspecifica che induce «Ematoma», «Infiammazione» e «Costrizione Vascolare»

Limiti attuali tecnologie / Soluzioni

Ad oggi nessuna delle aziende produttrici delle guaine post-chirurgiche commercializza prodotti che siano indicati (tantomeno brevettati) per l’ottimizzazione della cicatrice.

Inoltre le soluzioni chirurgiche inducono spesso complicanze cicatriziali.

Killer Application

Ad oggi è stato realizzato un primo prototipo che ricalca le funzionalità progettate tramite analisi computazionali di ottimizzazione biomeccanica. Sarà necessario uno sviluppo avanzato del prototipo per integrazione in guaine in commercio:

E’ necessario sviluppare una estesa caratterizzazione materiale per identificare l’elemento più idoneo ai fini dell’applicazione Il processo di ottimizzazione può essere definito solo in base al processo produttivo aziendale scelto. Lo sviluppo e la caratterizzazione dipenderanno dal processo produttivo della guaina identificata per integrazione dell’elemento a compressione variabile.

Tecnologia e nostra soluzione

Il Dispositivo Bio-Medicale a Compressione Graduale Consente di modulare «intensità» e «vettore» della compressione e dell’azione trasversale sia sulla cicatrice che sui tessuti limitrofi.

Agisce meccanicamente con un sistema di leve disegnate in modo da esercitare una doppia combinazione di compressione sulla cicatrice. Differenzia il materiale in base alla posizione anatomica.

Vantaggi

VANTAGGI TECNOLOGICI Integrabilità all’interno di guaine elastiche già in commercio Leggerezza, Indossabilità, Manovrabilità Universalità di applicazione per qualunque distretto corporeo NON prevede contatto diretto con la ferita

VANTAGGI CLINICI Riduzione dell’incidenza della cicatrizzazione patologica Riduzione dell’incidenza di ematomi e sieromi Migliore risultato estetico della cicatrice e dell’intervento Migliore resa funzionale della cute lesionata

Roadmap

Identificare il processo produttivo a cui ci si riferisce. Ottimizzare il materiale in base alle necessità produttive. Impattare il mercato come «guaina migliorata» non «guaina sostitutiva»

Review the Technology
TRL 1
TRL 2
TRL 3
TRL 4
TRL 5
TRL 6
TRL 7
TRL 8
TRL 9

TRL

Il team

Prenota un incontro one-2-one con il team

Non perdere l’occasione di approfondire con il team la tecnologia a cui sei interessato

Menu